RADIATORE ORIZZONTALE DA TAVOLA CON GRUPPO VENTILATORI ELETTRICI E SCAMBIATORI DI CALORE

 

Il posizionamento del radiatore è simile a un tavolo e remoto, ma il compito è di raffreddare un circuito ausiliario con una pompa dedicata invece di quella del motore.
Il circuito ausiliario deve essere il mezzo di raffreddamento di un gruppo di scambiatori di calore posto vicino e direttamente accoppiato al motore dalla sua estremità.
Disaccoppiare il radiatore dal motore per evitare che distanze molto lunghe o problemi differenziali altimetrici possano coinvolgere direttamente il motore. Adatto per installazioni a bassissimo rumore.